Come Realizzare Cuscino alla Francese

Il cuscino alla francese, con la sua caratteristica forma a rotolo o a salsicciotto, pare che sia particolarmente adatto per chi soffre di dolori cervicali. A dire di chi lo usa è un cuscino molto comodo specie per vedere la tv a letto o per leggere. L’unico inconveniente sono le federe che essendo particolari non si trovano facilmente e, in caso positivo, risultano abbastanza costose.

Occorrente
Stoffa
Ovatta per imbottitura
Ago, forbici, cotone
Macchina per cucire
Nastro

Questo tipo di cuscino ha fodere amovibili, che si chiudono arricciando i due lati estremi con delle fettucce. Vediamo come si realizza il cuscino alla francese.
Prendi e arrotola l’ovattina di riempimento, in maniera non troppo stretta, fino a ottenere la dimensione in altezza che desideri per il tuo cuscino. Fissane, con ago e cotone, l’estremità a punti lenti.

Misura la circonferenza e taglia la stoffa larga quanto la stessa ciconferenza dell’ovattina arrotolata, aggiungendo però due cm in più per la cucitura laterale. La lunghezza deve essere pari alla stessa lunghezza dell’ovattina, più il diametro sempre dell’ovatta di riempimento. Calcola ancora 4 cm per i due passanastri alle estremità che dovrai fare quasi al termine del lavoro. Piega la stoffa a metà nel senso della larghezza, dritto contro dritto e cuci a 1 cm dagli orli.

Una volta fatta la cucitura, aprila bene e stirala. Rivolta ora, in sotto, i due bordi finali lasciati aperti e imbastiscili, uno alla volta, tutto intorno. Metti sotto il piedino della macchina e cuci. Schiaccia col ferro le due cuciture, scuci tre-quattro punti per infilare il nastro, usando una spilla di sicurezza o un passanastro. Inserisci all’interno l’imbottitura. Tira i nastri e annoda.

Lascia un commento