Come Pulire il Parquet

Il parquet necessita di una manutenzione diversa rispetto ad un altro tipo di pavimento: il legno infatti è più soggetto a graffi e scorticature, ma non per questo è meno resistente e durato nel tempo.

Per mantenere il parquet bello e levigato per anni e anni è importante trattarlo con cura ed attenzione. Anche i metodi ed i prodotti utilizzati per la sua pulizia sono molto importanti e vanno scelti non a caso.

Per spazzare il parquet puoi usare la tua normale scopa elettrica avendo cura però che la spazzola abbia setole morbide e rotelle non troppo affilate. Molte scope elettriche, ad esempio, sono dotate di un’apposita spazzola per parquet.

Sempre per spazzare puoi servirti anche di una normale scopa, anche in questo caso devi controllare che le sue setole non siano troppo dure e quindi aggressivi sul parquet dove potrebbero lasciare dei graffi.

Un altro ottimo metodo per eliminare polvere, capelli e piccoli residui dal pavimento in parquet è quelli di utilizzare un panno il lana (puoi usare anche un vecchio maglione) avvolto intorno alla scopa.

Anche i moderni panni elettrostatici sono adatti alla pulizia del parquet: sono morbidi, non provocano graffi e possono essere usati, come il panno il lana, per rimuovere polvere e piccoli residui non troppo solidi.

Per lavare il parquet usa sempre una scopa non troppo dura, con setole morbide e che non graffiano. Al posto di un normale straccio da pavimento utilizzane uno in pelle scamosciata, più vellutato e gentile sul legno. In alternativa è possibile utilizzare una scopa a vapore. Per scegliere il modello è possibile vedere le recensioni delle scope a vapore su Scopeavapore.com.

In commercio puoi trovare numerosi detergenti specifici per il legno da diluire in acqua per il lavaggio del pavimento. Altrimenti puoi usare una soluzione di acqua ed aceto sul parquet verniciato: un sistema fai da te ecologico ed economico.

Ultima ma importantissima raccomandazione è questa: rimuovi sempre dal pavimento tutto ciò che potrebbe graffiarlo come viti, chiodi, sassolini e schegge. Camminare su questi oggetti o passarci sopra il panno per le pulizie potrebbe graffiare il parquet.

Lascia un commento