Come Pulire gli Interni dell’Automobile

In questa guida ti spiegherò come pulire internamente la tua automobile.

Ogni tanto è fondamentale pulire internamente l’automobile, visto che tende a sporcarsi, come d’altronde fuori. Un primo modo per fare tutto questo è quello di recarti presso una qualsiasi stazione di servizio ed utilizzare l’apposito dispositivo per pulire l’auto, che funziona a monete.

Avvicina la tua auto a questo dispositivo e quindi inserisci una prima moneta da 50 centesimi. Per ciascuna moneta che inserirai, avrai minimo tre minuti di tempo per utilizzare il tubo aspirante, che si accenderà quando la moneta stessa è stata inserita.

Passa il tubo aspirante in tutti i punti dell’abitacolo dell’auto. Se il tempo dovesse scadere ed ancora non hai terminato le operazioni di pulizia, inserisci un’altra moneta e continua a pulire il tutto. Ricordati di sollevare i tappetini che sono posti al di sotto dei sedili per facilitare il tutto.

Se non hai tempo o la possibilità di recarti presso una stazione di servizio, potrai pulire la tua auto anche direttamente sotto casa tua. Il primo passo da fare è quello di aprire tutti e quattro gli sportelli e quindi di levare i tappetini, mettendoli fuori e sbattendoli per levare i residui di polvere.

Ora procurati l’aspirabriciole, che può essere scelto seguendo quanto indicato su questo sito sull’aspirabriciole, e passalo in tutti i punti della macchina per eliminare tutta la sporcizia presente. Risulta essere fondamentale che questo aspiratore arrivi anche nei punti più complicati, in quanto nella maggior parte dei casi, il grosso della polvere si trova proprio lì.

Adesso provvedi a battere per bene tutti quanti i sedili, di modo che possa fuoriuscire ulteriore polvere. Sempre con l’aiuto dell’aspiratore, fai in modo che la polvere possa essere rimossa del tutto.

Ora procurati un apposito detersivo, che è utile per pulire le auto. Di regola puoi trovarlo al supermercato ad un costo molto basso. Questo ti servirà per perfezionare le operazioni di pulizia. Fai in modo di passarlo molto bene su tutte le parti in plastica. Passaci una seconda volta nel caso in cui si tratti di sporco ostinato. Aiutati con lo straccio, per poter asciugare al meglio.

Dopo avere finito con il detersivo sulle parti in plastica, prendi un altro straccio e, con un altro tipo di detersivo, passa il tutto molto bene sia sui sedili davanti che su quelli dietro. Per finire, lava anche la parte interna del tetto, quindi anche i tappetini, che provvederai a rimettere all’interno dell’abitacolo una volta asciugati per bene.

Lascia un commento