Come Migliorare la Ricezione del Digitale Terrestre

Per usare un televisore in un’area della casa ove non sia presente il collegamento di antenna centralizzato, si può ricorrere alle antenne da interno. Esse consentono di ricevere, naturalmente, in aggiunta ai canali visionabili con antenna tradizionale, i nuovi canali del digitale terrestre, ma presentano una potenza di trasmissione inferiore a quella del segnale analogico. Come fare per ottenere una buona ricezione?

Per migliorare la ricezione delle antenne da interno, è bene che tu scelga modelli di antenna di tipo amplificato. Questi sono, infatti, in grado di potenziare il segnale ricevuto via etere. Devi tenere conto inoltre, delle condizioni ambientali, in quanto tali antenne non danno risultati di ricezione mgliori di quelli di un’antenna centralizzata. In alternativa, è possibile comprare un dispositivo come questi amplificatori antenne.

Evita di posizionare l’antenna dietro al televisore o vicino alla base di un telefono cordless o di un attacco Internet Wireless, data la sua elevata sensibilità alle interferenze. Inoltre, la posizione e l’orientamento dell’antenna rivestono un’importanza fondamentale per la qualità della ricezione.

Nel caso in cui tu disponga di un decoder con visualizzazione della potenza di ricezione, puoi ottimizzare la posizione dell’apparecchio tramite lo schermo che mostra sia il livello che la qualità del segnale (solitamente puoi trovarlo nel menu ” Impostazioni ” o simili). La posizione ottimale dell’antenna è quella in cui il livello e la qualità del segnale sono al massimo.

Lascia un commento