Come Eliminare Moscerini della Frutta

I moscerini della frutta sono dei piccoli insetti che creano non pochi problemi a causa del loro proliferare sulla frutta e sul cibo in decomposizione in genere. Vediamo in questa guida come liberarcene senza ricorrere a prodotti chimici, proteggendo la nostra salute e quella dell’ambiente.

Prima di procedere nella lettura di questa guida devi procurarti diversi oggetti che ti serviranno per realizzare i tre passi necessari. Avrai bisogno di una bottiglia vuota, di un po’ succo di frutta, di un po’ di aceto, di un rotolo di nastro adesivo e di alcuni fogli di giornale. Ora vai avanti con i passi successivi.

Individua cosa attrae i moscerini della frutta, come cibo in decomposizione o della frutta gusta a terra nel tuo giardino, e ripulisci tutto per non rendere vana l’eliminazione dei moscerini. Riempi la bottiglia di un po’ di succo di frutta e di un po’ di aceto, mezza tazza di entrambi i liquidi può andare bene. Crea un imbuto con dei fogli di carta e prosegui nella lettura.

Assicurati che il buco dell’imbuto di carta sia abbastanza grande da permettere il passaggio dei moscerini della frutta. Vai avanti fissando l’imbuto sulla bottiglia con del nastro adesivo. Metti la bottiglia nei pressi del luogo dove si annidano i moscerini: vedrai che, attratti dal succo di frutta, entreranno nella bottiglia e non potranno più uscire, storditi dall’aceto. Portali via e te ne sarai liberato/a definitivamente senza spendere un Euro.

Lascia un commento