Motivi per cui non si Perde Peso

Fare palestra, fare tanto allenamento non vuol dire necessariamente perdere peso. Non tutti i tipi di esercizi aiutano il corpo a rassodarsi e a perdere massa grassa, e favoriscono il nostro calo ponderale, anche perché in talune situazioni una perdita importante di energia ci può portare ad avere più fame e a soddisfarla anche con cibi che, con un sano e dietetico regime alimentare, non hanno niente a che vedere. Insomma, l’allenamento deve essere fatto con criterio e seguendo chi ne sa più di noi. Ecco intanto tre motivi per cui, nonostante la palestra, non si perde peso:

Attenersi alle regole base dell’esercizio fisico – Ognuno desidera creare esercizi che fanno lavorare in modo più divertente. E va bene, l’allenamento dovrebbe essere piacevole. Ma pensando che una palla, certi equilibrismi o salti, ci porteranno a essere in forma più velocemente è sbagliato. Se si desidera ottenere dei risultati, bisogna effettuare ciò che viene da sempre consigliato. Si tratta di esercizi classici, multi-muscolari come squat e stacchi. Funzionano perché ci costringono a usare più gruppi muscolari contemporaneamente. E i muscoli più si attivano, più la massa grassa di assottiglia.

Possono sembrare esercizi per ragazzi, ma non tutti gli squat sono fatti con un bilanciere caricato con un peso. Esistono alcune variazioni estremamente efficaci: afferriamo un paio di manubri e proviamo uno split squat bulgaro Le gambe e glutei ci ringrazieranno!

Meno cardio-fitness – Ci sono molte donne che eseguono il cardio come mezzo per perdere peso. Il cardio-fitness aiuta a bruciare le calorie ma invoglia anche a mangiare. Quindi, bisogna trovare dei modi più efficaci per bruciare calorie e, soprattutto, grassi. Vogliamo costruire un corpo che renda più facile godere dei cibi che amiamo? Secondo alcuni esperti il cardio non è la risposta o, almeno, non è la soluzione primaria. Con questo tipo di allenamento si bruciano calorie, ma non i grassi, e quindi è più facile riprendere peso. Se abbiamo intenzione di fare cardio, facciamolo dopo un allenamento con i pesi. O facciamo cardio a giorni alterni. Con il sollevamento pesi il nostro corpo si adatta alla nuova massa muscolare, il che significa che il metabolismo sarà più veloce, si consumeranno più calorie, e gli ormoni (come l’insulina) saranno in grado di gestire i cibi che amiamo.

Allenamenti ‘sociali’ – Abbiamo trascorso abbastanza tempo in palestra per sapere che fare il fitness sociale è una grande idea. Poche cose sono meglio che andare in palestra con gli amici o far parte di un gruppo di fitness, che si tratti di bootcamp, crossfit o zumba. La cosa che non va bene, è che ci si sta concentrando sull’aspetto sociale più che sull’allenamento stesso. Andare in palestra per fare esercizi di gruppo, ma non impegnarsi più di tanto perché l’aspetto primario è la socializzazione, rende inutili quel tipo di esercizi. E poi non cerchiamo di riparare con allenamenti intensi e prolungati. Non si ottengono i risultati sperati e il cuore si affatica.

Lascia un commento