Come Preparare il Savarin

Oggi andiamo a preparare un dolce molto particolare. Il savarin è molto genuino ricco di sapore e leggero quindi può essere consumato da tutti anche da chi sta seguendo una dieta dimagrante. ovviamente senza eccedere. Abbastanza veloce la sua preparazione.

Occorrente
300 g farina
4 uova
8 g di sale
15 g lievito di pane
1 dl latte
150 g burro
50 g zucchero
Polvere di mandorle o scorze di cedro tritato
Sciroppo al rum

Partiamo alla conquista di questo dolce preparando con cura e molta attenzione tutte le dosi degli ingredienti, fattore estremamente importante per ottenere la sua perfetta realizzazione.
Mettiamo il burro e il latte fuori dal frigorifero almeno 15 minuti priima di utilizzarlo per renderlo a temperatura ambiente.

Mettiamo la farina in una terrina e versiamoci al centro il lievito diluito con un pò di latte tiepido e aggiungiamo le uova intere.
Lavoriamo con la mano per rendere la pasta soffice e incorporiamo in modo abbastanza lento il burro a pezzettini ben ammorbiditi.
Lasciamo lievitare la pasta, coperta, non lontana da una fonte di calore.

Quando il volume è raddoppiato aggiungiamo il sale, lo zucchero e continuiamo a lavorare con le mani.
Imburriamo uno stampo e riempiamolo a metà di pasta.
Conserviamolo al caldo fino a che non abbia raggiunto i bordi.
Cuociamo a forno caldo 35-40 minuti.
Subito dopo gli facciamo un bagno con uno sciroppo di rum.
Serviamo dopo circa 30 minuti.

Lascia un commento