Come Fare Polpette di Cernie in Umido

In questa ricetta di difficoltà media, vi spiegherò come preparare uno sfizioso e soprattutto versatile spuntino, sto parlando delle polpette di cernia in umido. Ma veniamo agli ingredienti (per 4-6 persone) che ci serviranno per preparare le buonissime polpette.

Occorrente
600 g di filetti di cernia
80 g di pangrattato
2 uova
2 cucchiai di prezzemolo tritato
Il succo di un limone
Sale
Pepe
Olio per friggere
1 cipolla
2 peperoncini verdi
4 spicchi di aglio
1/2 cucchiaino di curcuma
1,5 dl di latte di cocco
450 g di pomodori pelati
Olio extra vergine di oliva

Per prima cosa lavare e asciugate la cernia, quindi privatela delle spine. Tritatela (la polpa della cernia) e unitela in una terrina a 60 g di pangrattato, un uovo sbattuto, il prezzemolo, il succo di limone, sale e pepe. Poi amalgamate con cura e formate 24 polpettine con le mani. Poi passatele prima nell’uovo rimasto sbattuto e poi nel pangrattato avanzato, quindi fatele raffreddare in frigorifero per trenta minuti.

Nel frattempo preparate la salsa: scaldate l’olio in una casseruola dal fondo spesso e rosolatevi per 5 minuti la cipolla tritata, mantenendo mescolato con un cucchiaio di legno. Poi aggiungetevi i peperoncini verdi e gli spicchi d’aglio mondati e tritati, la curcuma (spezia simile allo zafferano) e fate soffriggere per un paio di minuti, continuando a mescolare.

Dopo unite il latte di cocco, i pomodori tritati, e lasciate sobbollire per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto, così che la salsa si addensi. Poi mettete al fuoco un altro tegame, scaldatevi abbondante olio e friggetevi le polpettine per circa 5 minuti, rigirandole per farle dorare in modo uniforme. Prelevatele con una schiumarola, lasciatele scolare su carta assorbente da cucina, sistematele su un piatto da portata e irroratele con salsa calda.

Lascia un commento