Come Comportarsi se ci si Trova in Laos e Mongolia

Un viaggio in luoghi incantevoli come Malaysia, Laos e Mongolia, è davvero speciale. Anche i loro abitanti e le loro tradizioni sono particolari. Nei passi, che ti descriverò successivamente, troverai alcune istruzioni per rendere più piacevole il tuo soggiorno, seguendo le regole di bon ton.

Gli abitanti del Laos si chiamano Laotiani ed apprezzano fare molte cerimonie. Se sei stato invitato ad un pranzo a base di riso (alimento tipico di questo Paese), prima di mangiarlo devi compattarlo bene, stringendolo nel pugno. In genere, esso viene servito in un canestrino che deve essere richiuso dopo aver terminato di mangiare. Quando incontri una donna che ti sorride non darle mai la mano.

Se ti trovi in una delle splendide spiagge della Malaysia, non prendere il sole in topless, rischi l’espulsione dal Paese. Per quanto riguarda gli uomini, essi non devono andare in giro, fuori dalla spiaggia, a torso nudo. Il cibo e le bevande vanno sempre presi con entrambe le mani. Se vuoi rifiutare il cibo, tocca con le dita prima la bocca e poi il piatto. Facendo così gli spiriti delle vivande non si offenderanno.

In Mongolia, se sei ospite e ti viene offerta una tazza di tè dalla padrona di casa, prendila tenendo mani e braccia nello stesso modo. In genere gli uomini, una volta seduti in casa, si scambiano una presa di tabacco: è bene che tu l’accetti. Non appoggiati ai pali di sostegno della casa perchè è un gesto di malaugurio. Se sei donna ed entri nelle tende dei nomadi, dirigiti subito verso la parete sinistra, riservata proprio alle donne.

Lascia un commento